Home » Eventi » A Zoomarine festa della mamma tra manovre salvavita e ginnastica con i passeggini

A Zoomarine festa della mamma tra manovre salvavita e ginnastica con i passeggini

13 maggio all'insegna della prevenzione e della solidarietà
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Per la festa della mamma il parco Zoomarine punta tutto su sentimenti e prevenzione con una serie di iniziative dedicate alle mamme umane e a quelle animali presenti nel parco marino. In primis la partenza di una campagna , “Mamma on, telefono off”, che si pone l’obiettivo di ribadire quanto sia importante condividere con i propri figli il momento del gioco piuttosto che affidarlo ad un dispositivo tecnologico. Numerosi gli studi che confermano, infatti, la necessità di educare i bambini ad un uso più corretto di pc, smartphone e tablet onde evitare la dipendenza dal mondo virtuale, che già iniziano a sviluppare dai primi anni di vita. Ecco, quindi, che in questa giornata speciale i bambini avranno il compito di “multare” i propri genitori se li vedranno trascorrere troppo tempo al telefono e potranno contemporaneamente annotare le azioni e le emozioni più belle vissute insieme. Madrina della campagna la bellissima Sofia Bruscoli, che sarà al parco con tutta la famiglia per trascorrere una giornata di festa dalla parte della sicurezza. Per aiutare le neo mamme ad intervenire nel modo migliore in caso di qualsiasi necessità l’amministratore delegato Renato Lenzi presenterà poi una lezione informativa gratuita di manovre salvavita pediatriche in collaborazione con la Croce Rossa Italiana (presente il Comitato di Pomezia presieduto da Tiziana Palermo). Nella stessa giornata, in collaborazione con l’associazione  sportiva MammaFit, riconosciuta dal Coni ed operativa in tutta Italia, sarà possibile scoprire come mantenersi in forma nel post-parto esercitandosi in compagnia dei bambini con la nuova tendenza: una ginnastica basata su esercizi di allungamento e tonificazione con l’ausilio della carrozzina, del passeggino o del marsupio che diventa parte integrante della lezione. Movimento e sorrisi ma anche immancabili foto ricordo con l’iniziativa  “Un abbraccio lungo 365 giorni”, che permetterà alle famiglie di partecipare ad un set fotografico per la realizzazione di un calendario tutto coccole, le stesse che veterinari e biologi riserveranno alle mamme animali. Parte del ricavato del calendario sarà devoluto al sostegno delle attività in favore dell’associazione Salvamamme e della Trust Onlus dedicata agli animali abbandonati e curati da Zoomarine.

mamma-2

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Commenti