Al “Puff”, premiati i vincitori dell’ ottavo Premio “Arte e Gusto di Loredana Paolesse “

Francesco Fiorini: la Fondazione "Lando Fiorini" per la difesa del patrimonio popolare e culturale di Roma
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

A Trastevere, nelle sale del mitico “Puff” di via Zanazzo,  il locale aperto nel ’68, esattamente cinquant’anni fa, dall’ ancor piu’ mitico Lando Fiorini (1938-2017), il cantante, attore e autore di cabaret, tra le voci piu’ emblematiche di Roma, interprete di canzoni indimenticabili come “Cento campane” e “So’ stato er primo a fatte dì’ de sì”, son stati premiati, ultimamente, i vincitori dell’ VIII edizione del Premio “Arte e gusto di Loredana Paolesse “. Promosso dall’ associazione di promozione sociale “Il cibo e l’arte”,  presieduta da Loredana Paolesse, infaticabile organizzatrice culturale e scopritrice di talenti.

    L’ associazione vuole promuovere e incentivare i giovani talenti piu’ portati per l’arte in senso lato, dalle arti figurative alla poesia e alla letteratura, dalla musica al teatro e alla gastronomia. Nel corso della serata, condotta da Claudio Testi e animata dal bravo comico Dany Bra, son stati premiati vari giovani cuochi, segnalati dalla Federazione Italiana Cuochi e Chef (rappresentata da Antonio Vitullo): come Mirko Proietto (cui ha consegnato il premio il maestro Veronica Piraccini, docente di Pittura all’ Accademia delle Belle Arti di Roma), Natale Simone e Luigi Martini (premiato da Sylvia Irrazàbal, addetto culturale dell’ Ambasciata dell’ Uruguay).

    “Ospitare una manifestazione come questa, in cui son stati premiati, per la loro capacità e creatività, degli chef giovani”. ha sottolineato Francesco Fiorini, figlio di Lando, “non solo rientra pienamente nello spirito che ha animato l’attività di mio padre, che in tanti anni ha testimoniato i valori di umiltà, umanità, professionalità in cui credeva; ma s’inquadra perfettamente nelle iniziative della fondazione “Lando Fiorini per la romanità”. Che vuole soprattutto trasmettere ai giovani di oggi quelle che sono le nostre radici: l’ anima popolare di Roma, col suo patrimonio di arte, cultura, gastronomia, che non va assolutamante disperso. La Fondazione che abbiamo creato vuole trasformare la casa di Lando in una casa per tutti i romani, che appunto qui al “Puff” potranno assistere a spettacoli di cabaret, presentazioni di libri, concorsi letterari e di poesia, ai piu’ vari eventi culturali: gustando, al tempo stesso, i migliori piatti della tradizione romana. Organizzeremo, inoltre, visite guidate alle bellezze di Roma e serate dedicate a nomi storici dello spettacolo romano, come appunto Lando Fiorini, Gabriella Ferri, Franco Califano e tanti altri”.

         Fabrizio Federici

il-puff




editrice-italia-semplice
2018-06-15T15:27:13+00:00
editrice-italia-semplice-e1529071215420
2018-06-18T14:53:21+00:00

Commenti