Home » Musica, Spettacoli » “Assodeejay Show” la prima edizione si svolge in Puglia

“Assodeejay Show” la prima edizione si svolge in Puglia

Sabato 29 agosto semifinale del dj contest a Bitonto (Bari), gara finale il 12 settembre
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Il dj romano Mirko Alimenti, responsbile AssoDeejay per Roma e provincia

Il dj romano Mirko Alimenti, responsbile AssoDeejay per Roma e provincia

Dopo una prima fase di selezione, sabato prossimo alle 19 presso la Villa Comunale, nell’ambito delle manifestazioni di “Bitonto estate 2015”, si svolgerà la semifinale della gara tra dj che darà la possibilità a cinque di loro di accedere alla serata finale e aggiudicarsi una Console Pioneer DDJ SB.

Organizzato dal Presidente AssoDeejay e dalla Dirigenza Nazionale Puglia, l’evento nasce con l’intento di promuovere la figura del dj regolamentata professionalmente dalla legge 4 del 2013, informare i nuovi professionisti del settore sui diritti e sugli obblighi fiscali e su come svolgere legalmente la professione seguendo i principi deontologici che la regolano.

Mario Di Gioia, Presidente AssoDeejay

Mario Di Gioia, Presidente AssoDeejay

«L’associazione nazionale AssoDeejay è stata fondata nel 2007 con lo scopo di tutelare una categoria di artisti che faticano a far riconoscere l’importante ruolo svolto per la promozione della musica e dell’aggregazione dei giovani – spiega il Presidente Mario Di Gioia – Oggi l’associazione collabora, su tutto il territorio nazionale, con enti, istituzioni e altre associazioni del settore e si batte per il riconoscimento, la promozione e la tutela della figura professionale del deejay».

«Sono molto soddisfatta per il risultato che abbiamo ottenuto partecipando e vincendo un bando comunale – spiega Daniela Tatulli responsabile AssoDeejay Bari e provincia – e per aver potuto organizzare assieme a Francesco Saponieri,  responsabile del Sud della Puglia per conto dell’Associazione,  con il patrocinio della Città Metropolitana di Bari e in collaborazione con lo studio Consulenza e Orientamento, BitontoTv e ProMusic Bari questa prima edizione di “Assodeejay Show” che costituisce un progetto pilota che sarà poi replicato anche in altre regioni».

Daniela Tatulli e Francesco Saponieri responsabili AssoDeejay Bari e Puglia Sud. Carlo Chicco dj e conduttore radiofonico, presente in giuria ad Assodeejay Show

Daniela Tatulli e Francesco Saponieri responsabili AssoDeejay Bari e Puglia Sud.
Carlo Chicco dj e conduttore radiofonico, presente in giuria ad Assodeejay Show

«Pur essendo una gara, il contest non vuole stimolare un atteggiamento agonistico bensì proporre un confronto tra stili e personalità – sottolinea la responsabile pugliese e counselor musicoterapista  – vuole essere un’ottima opportunità per i dj di mostrare il proprio talento nella consapevolezza che tra professionisti è possibile la collaborazione. Si può lavorare insieme per raggiungere un buon risultato».

Il buon risultato i dj lo ottengono quando riescono a coinvolgere il pubblico, a far riempire la pista, ad entrare in risonanza con le emozioni che trasmette la musica e che arrivano a sfiorare l’animo di chi l’ascolta.

«La musica dà a tutti gli esseri viventi una scossa vitale – continua Daniela Tatulli – È stato dimostrato che anche i vegetali e gli animali possono trarre beneficio dell’ascolto di determinati suoni e ritmi. Alle persone affette da alcune patologie, la musica consente di esprimere e percepire le proprie emozioni, di mostrare o comunicare i propri sentimenti o stati d’animo favorendo l’inizio di un processo di notevole miglioramento».

Dopo la semifinale del 29 agosto, che oltre a scegliere i cinque finalisti sarà anche un’ottima occasione per una serata disco che vedrà esibirsi alla consolle affermati professionisti aderenti all’Associazione tra i quali il responsabile AssoDeejay di Roma e provincia Mirko Alimenti, presente anche in giuria, il 12 settembre, sempre a Bitonto si terrà l’appuntamento finale.

In questa occasione, alla presenza del Sindaco e dell’Assessore alla Cultura, saranno consegnati ai primi tre dj classifricati dal Presidente Mario Di Gioia i premi offerti dai soggetti promotori del progetto. Ospite della serata conclusiva sarà Mark Storm, premiato con il disco d’oro il 26 luglio scorso come  artista dj e producer rivelazione dell’anno.

Daniela Gabriele                                                                                                                                  

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Commenti