Autore: Redazione


Ladispoli, conferenza su Felicita Bevilacqua La Masa

felicita-bevilacqua-la-masaProsegue il ciclo di incontri “E adesso prima le donne! Nell’arte e nella storia” presso la Biblioteca comunale “Peppino Impastato” di Ladispoli.

Mercoledì 6 dicembre alle ore 16, la sala conferenze della struttura di via Caltagirone ospiterà il quinto degli appuntamenti in programma, dedicato a “Felicita Bevilacqua La Masa. Patriota e benefattrice d’Italia”. La conferenza sarà tenuta da Elisabetta Brussato che descriverà un personaggio femminile poco noto. La duchessa, infermiera per i soldati della Repubblica Romana, sposò il generale Giuseppe La Masa. Mecenate, dalla sua eredità nascerà la Fondazione Bevilacqua La Masa a sostegno dei giovani artisti ancora oggi attiva a Venezia.

Ladispoli, collettiva “Del cielo e delle stelle”

locandina-3“Del cielo e delle stelle” è il titolo della collettiva che verrà inaugurata giovedì 30 novembre presso la Biblioteca comunale “Peppino Impastato” di Ladispoli. Oltre cinquanta le opere in mostra realizzate da altrettanti artisti. “Tutti pittori e scultori di Ladispoli e Cerveteri –si legge nel comunicato dell’evento- fatta qualche eccezione per alcuni, seppur residenti altrove, che mantengono un legame privilegiato con il nostro territorio”.

A curare la mostra Flavia Mantovan: “un’artista ben nota nel settore dell’arte, per aver esposto alla Biennale di Venezia una controversa mostra sulle Facce di Mafiosi –prosegue il comunicato- dapprima curata a Salemi, per il Museo della Mafia, da Oliviero Toscani, e poi a Venezia da Vittorio Sgarbi”.

“È con grande entusiasmo che sto portando avanti questo progetto –spiega Flavia Mantovan- In questi anni sono molti gli artisti di Ladispoli e Cerveteri che ho visto crescere, anzi direi fiorire, per non parlare dei grandi maestri che operano da anni in questi nostri lidi. Così tanti che quando mi hanno proposto la grande sala della Biblioteca della mia città per una mostra ho pensato che sarebbe stato meraviglioso usare quel grande spazio e anche la mia notorietà e le mie conoscenze, per un progetto speciale. Si sa che “da soli si va veloci ma insieme si va lontano…”: vedremo all’opera i migliori talenti della zona”.

“Con il beneplacito della direttrice della biblioteca Marina Panunzi e dell’assessore alla Cultura  Marco Milani –continua la curatrice- e con l’aiuto di numerosi altri artisti e curatori che risiedono in zona, siamo riusciti a coinvolgere oltre cinquanta artisti. Il tema che ho scelto “Del Cielo e Delle Stelle” è stato ispirato dal libro Il profeta di Kalil Gibran, che cita gli artisti come coloro che hanno il compito di nutrire l’anima delle persone. Dal 30 novembre dunque oltre cinquanta artisti tenteranno un’impresa tanto romantica quanto speciale: donare un po’ di poesia e bellezza, nel senso più vero del termine, e fare un primo grande passo collettivo nel lungo cammino dell’arte”.

In mostra le opere di: Giulia Angiulli, Elisa Azzena, Stefano Azzena, Franca Asciutto, Daniele Bartocci, Roberto Bassetto, Claudio Belleggia, Anna Maria Berardi, Eugenio Cannistrà, Luana Celli, Luigi Cepale, Andrea Cerqua, Nadia Cesarini, Maria Grazia Chiappinelli, Ermanno Ciani, Renzo Cincotta, Andrea Colusso, Roberto Cortignani, Ramona Crocini, Giusy Di Billio, Paolo Di Filippo, Mauro Faviere, Giulio Foglia, Gigalle, Antonella Guidi, Anna Iacobone, Dalila Lazzarini, Livia Licheri, Paolo Maccioni, Angelo Mantovan, Flavia Mantovan, Biagio Mauro, Mirko Mauro, Renato Mazza, Laura Muja, Sonia Orsini, Davide Pagano, Fiorella Palumbo, Ivan Palumbo, Antonella Pirozzi, Andrea Puca, Pietro Sarandrea, Anna Sbardella, Tony Sechi, Daniela Maria Serranò, Paolo Sidoti, Pamela Stracci, Francesca Tarantino, Ennio Tirabassi, Anna Tonelli, Vito Torcoliere, Guido Venanzoni, Giorgio Vignaroli.

Durante l’inaugurazione della mostra interverrà il Delegato all’Arte Raffaele Cavaliere con un discorso agli artisti. La mostra, ad ingresso libero, sarà aperta fino a mercoledì 6 dicembre, visitabile negli orari della biblioteca (sabato e domenica chiuso).

Il Borgo di Babbo Natale esiste e si trova a Rocca Priora: pronti a scoprilo?

natlaeA Rocca Priora il Natale arriva prima del previsto: la Proloco è lieta di invitare tutti al “Borgo di Babbo Natale” :  il duplice appuntamento è dall’8 al 10  dicembre e a seguire dal 15 al 17 dicembre. Presso Sala le Fontanacce, Palazzo Giacci e Castello Savelli sarà possibile venire a conoscere il mondo degli elfi, la slitta di Babbo Natale, la sala del trono e la stanza della magia. Un’esperienza da vivere in un’atmosfera incantata, indimenticabile per bambini e non!

 

Spese pazze a Civitella D’Agliano: torna il Vintage Market

vintagePane per i denti degli amici del vintage è il caso di dire ! L’associazione “La Ciclopica”invita tutti  alla quarta edizione del ” Vintage Market Speciale Natale”.
Il Mercatino si svolgera’ come sempre nella splendida cornice del centro storico , nella piazza centrale , ai piedi dell’ imponente Torre dei Monaldeschi che dona al tutto un’ atmosfera ancora piu’ suggestiva! Chiunque e’ invitato a partecipare, sia come venditore che come espositore o visitatore. Non serve essere dei professionisti per poter vendere infatti anche privati possono proporre in vendita i propri oggetti vintage o di artigianato.
L’appuntamento è il 10 dicembre, non lasciatevelo sfuggire!

“Notte di Luci al Centro storico”: perché il Natale ad Itri ha una marcia in più

itriNell’atmosfera incantata del Borgo Medievale di Itri, mille e poi cento e ancora mille piccole fiamme si illuminano per rendere unica la  magia del Natale. Alle ore 18:30 si terrà lo spettacolo con il Conte Bollicin. A seguire dalle ore 19:15 lo spettacolo con il fuoco del duo Amore Flambé. Infine alle ore 20.00 il sound dei BrassPhonia Quintet in Concerto. Saranno allestiti mercatini creativi e dell’artigianato locale. Banchi di degustazione di prodotti tipici locali.

Sa

ù

Palestrina Food Truck: il festival per gli amanti dello Street Food

foodNel cuore del centro storico di Palestrina, in piazza Regina Margherita, luogo ricco di storia e reperti archeologici, ai piedi del Seminario Vescovile, si terrà il primo evento dedicato al cibo di strada. Una carovana colorata e profumata di 10 truck animerà per tre giorni, dal 8 al 10 dicembre (dalle 11,00 del mattino fino a tarda sera)  i residenti e turisti con proposte culinarie provenienti da tutt’ Italia. Una festa perfetta per gli amanti dello street food da vivere in uno dei borghi più suggestivi del Lazio!

Fiera di Roma, al via Arti & mestieri Expo 2017: i saperi e i sapori della tradizione artigiana

dsc_1543Arti e Mestieri Expo è la mostra mercato, organizzata da Fiera Roma, dedicata all’artigianato e all’enogastronomia, dove protagonisti sono gli artigiani e i piccoli imprenditori che tengono alta la tradizione di eccellenza e di qualità dei propri prodotti e la tipicità dei propri territori.

 Arti e Mestieri Expo è l’appuntamento annuale dedicato al regalo unico e originale, un evento per far scoprire al grande pubblico tutti i saperi e i sapori della tradizione artigiana, in un connubio con l’innovazione e le nuove tecniche manuali di lavorazione; e quindi, luogo di incontro e confronto tra una domanda e un’offerta sempre più ricercate e attente dove dar vita a nuovi rapporti commerciali e soluzioni professionali.
Giunta alla sua dodicesima edizione, quest’anno Arti e Mestieri Expo assume un respiro internazionale e si arricchisce di importanti novità, coinvolgendo attivamente espositori anche da Paesi esteri, per presentare la bellezza, il prestigio, il piacere e le opportunità delle arti e dei mestieri di tutto il mondo.
 Un ampliamento qualitativo e quantitativo ed un’internazionalizzazione non solo dell’offerta artigianale ed enogastronomica, ma anche delle attività di spettacolo, di formazione e coinvolgimento didattico, di creatività e di intrattenimento.

Aria di mercatini natalizi artigianali a Casetta Mattei

mercatino-artigianaleIl centro commerciale Casetta Mattei è lieto di annunciare l’apertura dei mercatini natalizi tradizionale. Un evento imperdibile che coniuga lo shopping e le compre natalizie senza  abbandonare il gusto della narrazione. Dal 1 dicembre fino al 24 numerosi stand saranno allestiti e ce ne sarà per tutti i gusti. Casetta Mattei è la scelta giusta per chi ami fare regali originali, ma sempre al caldo!

Aquino(Fr), Natale è cominciato a novembre con il Magico Villaggio di Babbo Natale

Ad Aquino si respira già aria di Natale: dal 11 novembre fino al 26 dicembre riprende la sua attività il Magico villaggio di Babbo Natale. Dal Lunedì al Giovedì dalle ore 10.00 alle ore 18.00  e dal Venerdì alla Domenica dalle ore 10.00 alle ore 22.00.  Un’occasione imperdibile per grandi e piccini nel suggestivo borgo medievale di Aquino in provincia di Frosinone.
Il villaggio offrirà una moltitudine di eventi e spettacoli che renderanno sicuramente speciali le giornate di tutte le famiglie.
La casa di Babbo Natale, l’ufficio postale dove gli elfi cureranno minuziosamente la spedizione delle letterine dei bambini, il mercatino di Natale ed un’area spettacoli dove si esibiranno pregevoli artisti, saranno le tappe fondamentali di un percorso natalizio che lascerà tutti senza fiato.
Come in tutti i villaggi di Natale che si rispettano, non potranno mancare, appunto, gli elfi che guideranno i visitatori nel magico e incantato mondo di Babbo Natale.

Roma, VI Mucipio: nasce l’associazione “Sei Unico”

sei-unico“Sei Unico” è un’associazione che nasce nel cuore del VI municipio. L’obiettivo? Accogliere le sfide più pressanti del tempo presente e migliorare la vita di migliaia di cittadini del municipio troppo spesso abbandonati a loro stessi.

“Sei Unico” non solo intende farsi da promotore  dello sviluppo del territorio ma anche da tramite tra i cittadini e le istituzioni locali: ruolo civico di grande responsabilità soprattutto per la popolazione della periferia est della Capitale.

All’interno dell’associazione sarà possibile trovare professionisti con competenze diverse, ma pronti a collaborare tra loro e con  amministrazioni pubbliche. Al primo posto per importanza rimane il tema dell’educazione, della cittadinanza attiva, della coesione sociale e della cultura. “Sei unico” è inoltre lieta di annunciare per  il 25 Novembre il suo primo grande evento; nei prossimi giorni ci saranno maggiori dettagli su tutte le attività che abbiamo in programma!

Pagina successiva »