Cecchignola, furto in scuola materna

31enne romano in manette
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Si è introdotto furtivamente nell’istituto scolastico materno “La Villetta Incantata”, forzando la porta antipanico del locale cucina, con l’intento di rubare elettrodomestici e scorte alimentari.

Pensava di averla fatta franca un 31enne romano, con precedenti ma è stato bloccato, in flagranza, questa notte, dai Carabinieri della Stazione Roma Cecchignola che lo hanno arrestato con l’accusa di tentato furto aggravato. I Carabinieri avevano intensificato i servizi di controllo in zona, organizzati “ad hoc,” per arginare una escalation di furti che si era verificata proprio in danno di mense scolastiche della zona.

Questa notte, nel transitare in via Carlo Emilio Gadda, una pattuglia ha notato il ladro che stava cercando di forzare la porta dell’uscita di sicurezza del locale cucina della mensa della scuola materna. I militari sono subito intervenuti e lo hanno bloccato.

Il ladro è stato accompagnato in mattinata presso le aule di Piazzale Clodio. L’arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla P.G.. Le indagini proseguono per accertare se il 31enne sia l’autore di altri furti ai danni di mense scolastiche.


editrice-italia-semplice
2018-06-15T15:27:13+00:00
editrice-italia-semplice-e1529071215420
2018-06-18T14:53:21+00:00

Commenti