Home » Eventi » Colonna della libertà 2017 – North Apennines Po Valley Park

Colonna della libertà 2017 – North Apennines Po Valley Park

Evento storico rievocativo per i festeggiamenti del 25 aprile con partenza da Cento di Ferrara
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Programma 2017

Programma 2017

Il 22, 23 , 24 e 25 aprile  prossimi, in  concomitanza con le commerazioni del  72° anniversario della Liberazione,   nei Comuni di Cento, San Benedetto Po e di Sermide-Felonica col patrocinio del comune di Ferrara si svolgerà la 9a Edizione  dell’evento  storico-rievocativo d’Italia “La Colonna della Libertà”.  Si tratta della  manifestazione itinerante più grande d’Europa,  con quasi  200  veicoli e 400 persone in  sfilata, organizzata dal Nord Apennines Po Valley Park con l’appoggio della Presidenza della Repubblica , e che coinvolge ben 5 musei storici italiani e varie associazioni, tra queste:  il Centro di Documentazione e Ricerche Storiche di Gotica Toscana – Onlus di Scarperia –Firenze;   il Museo della seconda guerra mondiale del Fiume Po di Felonica– Mantova; il Centro di Ricerca e documentazione The Winter Line in Livergnano di Pianoro –Bologna e il Museo Memoriale della Libertà di Bologna..

Unico  obiettivo: raccontare la storia d’Italia e  la conservazione della Memoria Storica degli eventi della II Guerra Mondiale . Attraverso questa rete museale, i siti storici,  i campi di battaglia, i centri di documentazione, i manufatti dell’epoca, viene proposta un’offerta storico culturale per avvicinare un vasto pubblico, compreso quello più giovane, alle tematiche storiche del conflitto mondiale,   «..[..] capaci di creare momenti di richiamo e aggregazione della popolazione troppo spesso distaccata dalla propria storia e dagli eventi fondanti la Repubblica Italiana», Gotica-Toscana Onlus.

Da segnalare, alcuni eventi di successo paralleli ed  animati dallo stesso spirito di sensibilizzazione della collettività sui tema della liberazione quali:  il Raduno dei Due Gigli   del 2006 a Scarperia e Firenze, il Raduno “La Strada del Cuore” a Siena e nel Chianti del 2007, organizzati da GoticaToscana, e le numerose edizioni de La Colonna della Libertà:  anno  2008 da Roma al fiume Ponel 2010 da Firenze a Pisanel 2011 dal fiume Po a Mantova e Verona; nel 2012 da Bologna a Cervia e Cesenanel 2013  Verona e lago di Garda;  nel 2014  Chianti, Firenze e Pistoia; nel  2015 da Bologna a Parma;  nel 2016 la Provincia di Padova, Istrana e la Riviera del Brenta.   Nel corso di queste  manifestazioni sono state coinvolte molte piazze di importanti città italiane e di comuni minori  , come : Roma, Viterbo, Siena, Firenze, Pisa, Ferrara, Mantova, Verona, Cervia, Cesena, Faenza, Riva del Garda, Peschiera del Garda, Montecatini, Pistoia, Bologna, Parma e Padova.  Durante l’edizione del 2014 gli equipaggi che hanno partecipato alla Colonna della Libertà  sono stati  in udienza  dal  Santo Padre in Piazza San Pietro, ed in tale occasione una delegazione gli ha  un crocifisso ottenuto dall’unione di  numerose  schegge raccolte sui campi di battaglia.

napv_loghi2016-700La Colonna della Libertà 2017 si svolgerà nei vari giorni con inizio il 22 con una festa anni ’40 in Piazza Guercino e nei giorni successivi è previsto un fitto calendario  con un percorso ben tracciato con partenza  ogni giorno da Cento di Ferrara  attraverso luoghi di interesse storico quali ad esempio : San Felice sul Panaro, Medolla, Cavezzo, Concordia sulla Secchia, Moglia, San Benedetto Po previsti  per il giorno 23.

 

Il 24 aprile è prevista l’entrata della colonna nella città di Ferrara  da Porta Romana coi carri armati mentre il 25 aprile si transiterà da Renazzo, Alberone, Finale Emilia, Gavello, Pilastri, Malcantone e Santa Croce con arrivo a Sermide e quindi a Felonica per la visita al Museo della Seconda Guerra Mondiale del fiume Po.

 

 Per informazioni e ulteriori ragguagli sul programma contattare: www.goticatoscana.eu/IT  oppure www.museofelonica.it

di  Daniela Paties Montagner

 

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Commenti