Home » Arte & Cultura » Conclusasi ieri l’Esposizione Monografica dell’Artista Giuseppe Coni

Conclusasi ieri l’Esposizione Monografica dell’Artista Giuseppe Coni

Progetto: Memorial Giuseppe Coni
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail
Opera del Maestro Giuseppe Coni

Opera del Maestro Giuseppe Coni

Con un significativo successo in termini di soddisfazione in ambito culturale, si è conclusa ieri l’Esposizione Monografica dell’Artista Giuseppe Coni, anteprima del ciclo di Mostre che la D.ssa Giulia Pettinari, storica dell’Arte, curerà in varie città . Si tratta della prima fase del progetto” Memorial Giuseppe Coni “che ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Ciampino . Il giorno 11 Gennaio, durante l’inaugurazione dell’Esposizione Monografica delle opere di Giuseppe Coni conclusosi ieri 14 Gennaio 2018, è stato presentato il relativo bando di Concorso riservato alle scuole Secondarie di I Grado di Ciampino per le classi I, II e III Media.

Le opere dell’Artista, tra l’altro inedite e mai presentate, appartengono al genere Outsider Art (in Italia a volte sostituito con Arte Irregolare) ovvero di artisti quasi sempre sprovvisti di formazione artistica accademica. Persone che operano solitarie, al di fuori del condizionamento di canoni, movimenti, mercati e che traggono dalle profondità della propria personalità, per se stessi e non per altri, opere eccezionali nel concetto, nell’oggetto, nelle tecniche.

Dopo la sua tragica e improvvisa morte per incidente il 3 maggio 2015, investito mentre in bicicletta si recava al lavoro, i suoi preziosi disegni, tenuti sempre gelosamente nascosti, sono divenuti oggetto di studio e ricerca da parte di una critica d’Arte, la D.ssa Giulia Pettinari.

Obiettivo principale ed encomiabile dell’Associazione Culturale Spazio Arte Amphora, fortemente voluta dal Presidente Teresa Anna Coni, sorella del Maestro, è che venga ricordato nel giorno della sua data di nascita, 11 gennaio 1950,  istituendo un Premio in denaro in sua memoria da donare ai vincitori di un Concorso intitolato al suo nome, che si ripeterà ogni anno a partire dal 2019, esponendo nella Sala Consiliare tutte le opere pervenute e premiando i primi tre classificati ( 300 € al 1°, 200 € al 2°, 100 € al 3° , destinati a favorire l’educazione artistica) con una cerimonia che si svolgerà ogni 11 gennaio.

Il Presidente, Ddietro suggerimento della D.ssa Pettinari ha ritenuto limitare la partecipazione agli studenti delle scuole medie di Ciampino per lo stile delle opere e ha offerto la propria disponibilità a recarsi nelle diverse scuole Secondarie di I Grado di Ciampino nel prossimo anno scolastico, nel mese di ottobre 2018, in date da concordare, per workshop con i docenti di Educazione Artistica che aderiranno al progetto e gli studenti delle relative classi, in quanto l’iscrizione al Concorso deve avvenire entro il 30 ottobre  e la consegna delle opere deve avvenire entro il 15 dicembre 2018.

Naturalmente vi terremo aggiornati.

Etienne Rudel

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Commenti